Buon compleanno TILO

Quindici anni or sono iniziava la rivoluzione del trasporto regionale in Ticino e transfrontaliero

TILO (acronimo di Treni regionali Ticino Lombardia) nasce nel 2004 da una joint venture paritetica (50% per ognuno degli attori) tra Trenitalia (sostituita nel 2001 da Trenord) e Ferrovie federali svizzere. L’obiettivo era e resta quello dello sviluppo e della gestione del traffico ferroviario regionale transfrontaliero tra Ticino e Lombardia.

La nuova società entra in attività il 12 dicembre 2004 quando inizia una vera e propria rivoluzione per il trasporto regionale in Ticino. Il nuovo orario FFS segna il primo tassello di quella che diventerà la "metropolitana" della futura "Città Ticino".

CSI 18.00 del 12.12.2019 Il servizio di Barbara Raveglia
CSI 18.00 del 12.12.2019 Il servizio di Barbara Raveglia
 

Inizialmente introdotto tra Chiasso e Bellinzona e tra Bellinzona e Locarno, il servizio di TILO si amplia con il passare del tempo diventando sempre più capillare, utilizzando treni più comodi e veloci. Dal 2008, con le nuove composizioni FLIRT, i collegamenti con Milano sono diretti. Un paio di anni fa TILO ha raggiunto anche Stabio e la zona di confine e dal 2018 anche l’aeroporto milanese di Malpensa.

 

La prossima grande evoluzione si avrà con l'apertura della galleria di base del Ceneri e delle nuove stazioni previste sulla rete della S-Bahn ticinese, la ferrovia veloce urbana.

CSI/Swing

TILO

TILO

Il Quotidiano di giovedì 12.12.2019

Condividi