Immagine d'archivio (©Keystone)

Campagna di vaccinazione al via

In Ticino si partirà domani dalle case anziani, poi gli over 85; dalle 12 di lunedì attivo il numero verde 0800 128 128 per fissare un appuntamento

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Comincia lunedì la più grande campagna di vaccinazione della storia svizzera. In Ticino si partirà con le case anziani (residenti e collaboratori) e poi dal 12 gennaio spazio agli over 85 residenti a casa propria. Per questi ultimi, la somministrazione avverrà dapprima al centro della protezione civile di Rivera, poi a fine mese saranno aperti quelli di Ascona e Tesserete.  

A partire dalle 12.00 di lunedì, gli over 85 anni potranno iniziare a chiamare il numero verde 0800 128 128 per fissare un appuntamento. All'accoglienza verrà verificata l'identità, chiesto se intendono effettuare la vaccinazione e si potranno porre tutte le domande che si vogliono. Si potrà anche decidere di cambiare idea. Se invece verrà fatta, ci si potrà poi rilassare nell'area ristoro. Prima di partire, si fisserà l'appuntamento per la seconda dose.

“In ogni centro in cui verrà effettuata la vaccinazione lavoreranno persone della Protezione civile, della Federazione ambulanze che metterà a disposizione il personale sanitario e dell’Ufficio del farmacista cantonale che sarà responsabile di tutto quanto riguarda il vaccino”, spiega alla RSI Ryan Pedevilla, capo della sezione del militare e della protezione della popolazione che aggiunge “questi profili accompagneranno tutto il periodo delle vaccinazioni sul territorio”

Gli ultra 85enni che non sono in grado di spostarsi, potranno annunciarsi alle cancellerie dei comuni di domicilio. In base alle richieste, verranno organizzati dei momenti di vaccinazione di prossimità. I numeri di telefono e tutte le informazioni verranno inviati in questi giorni ai nati prima del 31 dicembre 1935 che in Ticino sono circa 11'500.

CSI/Red.MM/SP
Condividi