Marina Carobbio
Marina Carobbio (tipress)

Carobbio e Demaria: ecco i nomi che il PS proporrà al congresso

La consigliera agli Stati ticinese e l’esponente della Gioventù socialista sono le figure identificate per partecipare alle elezioni per il Consiglio di Stato

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La consigliera agli Stati Marina Carobbio e il giovane Yannick Demaria: sono questi i due nomi che direzione e commissione elettorale del Partito socialista ticinese intendono presentare al Congresso del 13 novembre affinché vengano messi sulla lista “rosso-verde” per le elezioni del Consiglio di Stato del 2023. Lo indica il PS mercoledì sera in una nota stampa.

La prima, si legge nel comunicato, è una “candidatura d’esperienza”, la seconda di “rinnovamento”.

Yannick Demaria
Yannick Demaria (tipress)

La decisione è stata presa dopo che la conferenza cantonale del partito aveva dato il via libera alla lista unitaria progressista, composta da due socialisti, due verdi e un candidato proveniente dalla società civile.

“Delle quasi venti persone audizionate dalla commissione elettorale – si legge ancora sul comunicato – al momento unicamente Amalia Mirante, economista e docente SUPSI, ha mantenuto la sua disponibilità per una candidatura”.

Elezioni: la strategia del PS

Elezioni: la strategia del PS

Il Quotidiano di mercoledì 07.09.2022

 
Red.MM
Condividi