Una nuova realtà per Rovio, Arogno, Bissone, Maroggia e Melano (Ti-Press)

Cinque sindaci per un comune

Firmato il rapporto sull'aggregazione della Val Mara, che dovrà ancora essere sottoposta alla popolazione

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il progetto di aggregazione della Val Mara ha fatto un nuovo passo avanti. I sindaci di Arogno, Bissone, Maroggia, Melano e Rovio hanno firmato il rapporto aggregativo, che sarà sottoposto ai Municipi e Consigli comunali per il loro preavviso.

La Commissione di studio per l'aggregazione, costituita dal Consiglio di Stato e formata dai cinque sindaci, in un comunicato congiunto sottolinea che il nuovo comune, di quasi 5'000 abitanti, sarà un luogo di residenza particolarmente indicato per le famiglie, con un occhio di riguardo per i bisogni della popolazione anziana.

Prima che diventi realtà l'aggregazione sarà sottoposta, entro la fine del 2020, a una votazione popolare consultiva che sarà preceduta da una campagna di informazione organizzata dalla Commissione di studio.

Aggregazione della Val Mara

Aggregazione della Val Mara

Il Quotidiano di lunedì 09.12.2019

 
sf
Condividi