Fiorenzo Dadò (tipress)

Dadò: "A volte si sale, altre si scende"

L'analisi del presidente dopo la débâcle del PPD che perde 15 seggi: "La situazione nei comuni è sempre un po' fluida: dipende dal momento e dalle persone in gioco"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

"Ci sono stati dei comuni nel Mendrisiotto, in Leventina e nel Luganese nei quali il nostro partito ha avuto un successo strepitoso. A Lugano abbiamo addirittura aumentato le schede. Questi aspetti bisogna comunque saperli mettere in evidenza".

Così il presidente Fiorenzo Dadò inizia la sua analisi sul risultato del PPD, che in queste Comunali 2021, tra domenica e lunedì, ha perso 15 seggi nei municipi ticinesi. "A Locarno purtroppo abbiamo perso un seggio per 20 voti. E a Mendrisio dopo anni di dominio del mio partito la situazione si è capovolta: ora è il momento del PLR", aggiunge.

"La situazione nei comuni è sempre un po' fluida: dipende dal momento e dalle persone in gioco. A volte si sale, altre si scende. Bisogna saper riprendersi da queste situazioni per ripartire e recuperare", conclude.

joe.p.
Condividi