Che sonno oggi ragazzi...
Che sonno oggi ragazzi... ( Ti-Press )

Domenica, lancette avanti

L'ora legale provoca infarti, ictus e disturbi del sonno. Ma stavolta c'è Pasqua e un giorno in più per abituarsi...

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In molti la odiano, tanto che alcuni Stati come le Hawaii l'hanno abolita e altri come la California hanno in discussione una legge con lo stesso obiettivo, ma nonostante le polemiche sta per tornare anche quest'anno.

L'ora legale è in arrivo, e almeno per il 2016 la transizione sarà più soft, visto che la lancetta va spostata in avanti nella notte tra sabato e domenica (le 2 diventeranno le 3, ndr.) ed essendo Pasqua ci sarà per molti un giorno in più per adattarsi.

Secondo diversi studi questa pratica, che da noi è in uso dagli anni '60, può provocare un aumento degli infarti e degli ictus, oltre che dei disturbi del sonno.

Ci sono però ovviamente anche dei lati positivi derivanti dal cambio. Il primo, quello per cui è nata la pratica, è il risparmio energetico. Ma ci sono effetti positivi sulla sicurezza: la luce naturale serale diminuisce il rischio di incidenti stradali.

ats/joe.p.

Torna l'ora legale

Torna l'ora legale

TG 20 di sabato 26.03.2016

Condividi