La droga sequestrata lungo i valichi ticinesi
La droga sequestrata lungo i valichi ticinesi (© guardie di confine)

Droga dal Ticino a Zurigo

Sequestrate in dogana numerose sostanze stupefacenti destinate alla Street Parade

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Diverse sostanze stupefacenti sono state intercettate lo scorso fine settimana nelle dogane ticinesi. La droga, molto probabilmente, doveva raggiungere Zurigo, dove era in corso la Street Parade, maxi festa techno che ha richiamato sulle rive della Limatt un milione di persone.

In totale, comunicano le guardie di confine, sono stati sequestrati 150 grammi di cocaina, 60 grammi tra hashish e marijuana e oltre 250 pastiche di droghe sintetiche di varia natura. Il traffico è stato scoperto a bordo di automobili, treni e pullman,  le droghe erano per la maggior parte confezionate in singole porzioni, pronte per essere spacciate.

Sono inoltre state scoperte e sequestrate banconote falese provenienti dal mercato napoletano: 320 da 50 euro e tre da 20 euro. Ieri (domenica) il nostro sito web ha invece anticipato la notizia dell’arresto in Ticino di un giovane italiano che, salito sul treno a Milano, si stava recando a Zurigo con 16'000 euro fasulli.

ludoC

Le banconote falsificate sequestrate
Le banconote falsificate sequestrate (guardie di confine)

 

Condividi