Si presenta Montagna Viva

Il Quotidiano di mercoledì 25.01.2023

Elezioni, Mattei ci riprova con Montagna Viva

Era già stato eletto in Gran Consiglio dal 2015 al 2019 – Con lui in lista anche Marcel Bisi e Mauro Magginetti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo una legislatura in Gran Consiglio terminata quattro anni fa (2015-2019), il fondatore del movimento Montagna Viva Germano Mattei scende nuovamente in campo per tentare di rientrare in Parlamento.

“Se funziona saremo tutti felici – spiega alla RSI – ma anche se non dovesse funzionare almeno durante la campagna potremmo parlare dei temi che ci stanno a cuore: la montagna, le difficoltà dell’economia ma anche quello dei grandi predatori”.

Il tema del lupo, infatti, non è mai stato così scottante: “C’è molta preoccupazione – aggiunge Mattei – cala il bestiame ma calano anche gli allevatori. Il lupo si comporta da lupo, ma la politica deve intervenire e gestire queste situazioni”.

Non c'è però solo il Lupo. Nell'agenda di Montagna Viva c’è anche la riscoperta della ruralità e la valorizzazione del dialetto, le energie rinnovabili e il cambiamento climatico. E con Mattei in lista per il Gran Consiglio ci sarà anche il presidente della Pro Verzasca Marcel Bisi e il contadino e capraio Mauro Magginetti.

Quotidiano/Red.MM
Condividi