Molti hanno scelto la meta a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia (keystone)

Estate da primato al Parco nazionale

Registrata in Engadina l'affluenza più alta degli ultimi 10 anni con 150'000 ospiti, quasi tutti confederati

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Parco nazionale svizzero in Engadina la scorsa estate ha registrato l’affluenza più alta degli ultimi 10 anni, con circa 150'000 visitatori.

La gente è giunta in massa anche a causa della pandemia, secondo i sondaggi fatti tra gli ospiti. Circa la metà ha detto che la situazione creata dal Covid-19 ha giocato un ruolo importante nella decisione di visitare il parco.

Una buona estate per il turismo

Una buona estate per il turismo

Il Quotidiano di lunedì 05.10.2020

 

Più di nove ospiti su dieci veniva dalla Svizzera, mentre solitamente la percentuale di stranieri si aggirava attorno al 20%.

ATS/sf
Condividi