Il Ticino, invece, è corso ai ripari
Il Ticino, invece, è corso ai ripari (keystone)

Expo 2015 "è un'opportunità"

L'Isitituto per le ricerche economiche delll'USI crede nel ritorno economico dell'evento

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Uno studio condotto dall'Isitituto per le ricerche economiche dell'Università della Svizzera italiana mostra che ogni franco investito nel settore del commercio, dei trasporti e della ristorazione, durante Expo 2015, genererà tra 1,8 e 2,6 franchi.

I risultati dell'indagine sono stati presentati oggi, giovedì, a Bellinzona, dove si è tenuta una giornata di riflessione sul tema, con attori economici e studiosi, volta a capire quale potrebbe essere l'impatto economico per il Ticino dell'esposizione.

Le conclusioni dello studio stridono quindi con l'esito del voto popolare di due mesi fa, in cui il Ticino ha bocciato il credito cantonale di 3 milioni e mezzo di franchi pregiudicando una presenza istituzionale e aprendo la strada ai finanziamenti privati e delle associazioni economiche.

Secondo Rico Maggi, direttore dell'istituto, sarebbe stato necessario partecipare indipendentemente dalle prospettive economiche poiché Expo 2015 è un'occasione per allargare i propri orizzonti.

Quotidiano/NC

Dal Quotidiano:

Condividi