Franco e euro in scena

Marco Paolini ha preso spunto dall'attualità, nello spettacolo di giovedì sera a Lugano

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In cartellone ieri sera al Palazzo dei Congressi c’era Marco Paolini il grande attore e autore italiano famoso per il suo teatro civile e per aver portato in scena tragedie come il Vajont o Ustica.

Al termine del suo spettacolo “Ballata di uomini e cani” tratto da alcuni racconti di Jack London, l’autore di Zanna bianca e Il richiamo della foresta, Paolini ha proposto un breve fuori programma sulla frenetica giornata di ieri.

L’attore di Belluno ha raccontato la frenesia e il disorientamento dell’italiano appena giunto in Svizzera bisognoso di cambiare i suoi euro…

Eccovi qualche passaggio del suo imprevisto e irresistibile monologo su franchi ed euro, sulla vignetta e la coda al bancomat.

m.h.

Dal Quotidiano:

Condividi