In base alla situazione locale, un ente scolastico può introdurre l'obbligo di indossare mascherine (TiPress)

Grigioni, mascherina non obbligatoria

Le autorità hanno ufficializzato le misure in vista dell'inizio dell'anno scolastico

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il nuovo anno scolastico e di tirocinio, che inizierà lunedì 17 agosto, prenderà il via regolarmente nei Grigioni. Sono state ufficializzate venerdì le procedure di carattere sanitario che prevedono l'inizio delle lezioni in aula senza obbligo di indossare mascherine e con la presenza di tutti gli studenti. In particolare, sono state definite le regole del tracciamento dei contatti e del comportamento dopo un test del coronavirus in collaborazione con l'Ufficio dell'igiene pubblica dei Grigioni e con il medico cantonale.

Mascherine non obbligatorie in Grigioni

Mascherine non obbligatorie in Grigioni

Altri Programmi di giovedì 06.08.2020

 

Resta inteso che in base alla situazione locale, un ente scolastico può introdurre l'obbligo di indossare mascherine per persone adulte negli spazi comuni della scuola. Gli allievi di qualsiasi età e le persone adulte che ritornano da una zona definita a rischio dalla Confederazione, dovranno comunque rimanere in quarantena per dieci giorni.

Le medesime regole valgono per le scuole professionali e per le scuole di grado secondario. Se però in un istituto di formazione vige l'obbligo di indossare la mascherina, gli studenti dovranno provvedere autonomamente. Nelle aziende formatrici di apprendisti spetta invece al datore di lavoro predisporre la protezione personale del giovane.

Link al comunicato

Informazioni sull'anno scolastico 2020/21

 
AnP
Condividi