In diecimila per la pernice bianca

Consegnate a Bellinzona le firme a sostegno dell'iniziativa popolare volta a proteggere il volatile

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono 10'500 le firme consegnate martedì alla Cancelleria dello Stato del canton Ticino dai promotori dell'iniziativa "Lasciamo vivere la pernice bianca".

CSI 18.00 del 14.01.2020 Il servizio di Luigi Frasa
CSI 18.00 del 14.01.2020 Il servizio di Luigi Frasa
 

La raccolta, promossa fra gli altri da WWF, Ficedula, società per la protezione degli animali, Verdi liberali e sezioni giovanili di Verdi e PS, era partita a metà ottobre, con l'obiettivo di modificare le norme in vigore e proteggere così dalla caccia il pennuto, la cui popolazione è in calo nella Svizzera italiana.

Una pernice bianca tra la neve
Una pernice bianca tra la neve

La pernice bianca vive oltre i 2'000 metri di quota ed è minacciata dal clima che cambia. Gli iniziativisti intendono difenderla perlomeno dalle doppiette dei cacciatori, che si erano opposti con un ricorso al Tribunale federale quando, l'estate scorsa, il Consiglio di Stato aveva deciso una moratoria di due anni sulle catture.

Successo per l'iniziativa sulla pernice bianca

Successo per l'iniziativa sulla pernice bianca

Il Quotidiano di martedì 14.01.2020

 

pon
Condividi