Immagine d'archivio (©Tipress)

Infortunio mortale sul lavoro

Un 50enne agricoltore svizzero ha perso la vita dopo una caduta da una scala nel fienile ad Aquila in val di Blenio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Poco dopo le 19.30 di lunedî, presso un'azienda agricola ad Aquila, vi è stato un infortunio sul lavoro con esito letale. Un 50enne agricoltore svizzero residente nella regione stava effettuando dei lavori nel fienile. Improvvisamente è caduto dalla scala su cui si trovava da un'altezza di circa 4 metri.

Sono allora intervenuti agenti della Polizia cantonale e in supporto, della Polizia comunale di Biasca, come pure i soccorritori della Tre Valli Soccorso. . Il 50enne è deceduto sul posto a causa delle gravi ferite riportate. Si tratta del quarto incidente grave sul lavoro avvenuto nella Svizzera italiana in poche settimana.

Red.MM/SP
Condividi