L'USI tra i migliori atenei al mondo

L'Università della Svizzera italiana si piazza 273esima nella classifica da Quacquarelli Symonds - È la new entry con il punteggio più alto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I migliori atenei del mondo sono statunitensi, ma le svizzere si difendono bene nella classifica 2021 delle università allestita da Quacquarelli Symonds (QS) nella quale per la prima volta figura anche l'Università della Svizzera italiana. L'USI fa il suo esordio inserendosi al 273esimo posto assoluto (a pari merito con la University of Arizona) tra i 1'002 atenei considerati, ma soprattutto ottenendo la valutazione più alta tra le new entry. Si è distinta in particolare per la sua internazionalità (8° per gli studenti e 17° per i professori di ruolo).

La posizione nella classifica QS 2021 dei 10 atenei svizzeri considerati
La posizione nella classifica QS 2021 dei 10 atenei svizzeri considerati (©Topuniversities.com)

"Si tratta di un’ulteriore prova del fatto che l’USI non sfigura – per nulla – né nel confronto svizzero né in quello internazionale e che la nostra Università merita la fiducia di chi sceglie di studiare nella Svizzera italiana", sottolinea citato in una nota il rettore Boas Erez.

L'Università al tempo del coronavirus
L'Università al tempo del coronavirus
 

Per l'USI si tratta di una conferma del proprio livello, dopo che lo scorso anno era entrata nella graduatoria del Times Higher Education con un secondo posto (su 1'397 atenei) per internazionalità.

Diem/ATS
Condividi