Il procuratore generale della Confederazione in Ticino
Il procuratore generale della Confederazione in Ticino (keystone)

Lauber di nuovo in Ticino

Il procuratore generale della Confederazione a colloquio con il Governo ticinese per ribadire l'impegno contro la criminalità

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Terzo incontro, oggi martedì, per il procuratore generale della Confederazione, Michael Lauber e la responsabile dell'antenna ticinese, Dounia Rezzonico, con il Governo ticinese. Un'occasione in cui è stata ribadita l'ottima collaborazione nella lotta al terrorismo e alle infiltrazioni mafiose. Un pericolo quest'ultimo che il Ticino, cantone di frontiera, rischia di correre più di altre regioni della Svizzera.

Tra gli altri temi sollevati durante l’incontro, anche quello del riciclaggio e della propaganda integralista.

Lauber ha pure sottolineato la regolare e ottima collaborazione tra Ministero pubblico della Confederazione e le procure di Roma e di Milano, oltre che con la magistratura cantonale per contrastate, a tutto campo, le attività criminali sul territorio cantonale e svizzero.

 

CSI/Quot/Swing

Dal Quotidiano:

Condividi