Giorgio Merlani
Giorgio Merlani (tipress)

Merlani: "Nessuno è invulnerabile"

Il medico cantonale, positivo al Covid-19, è in isolamento: "Potenzialmente chiunque può infettarsi. E' successo anche al sottoscritto”

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

In Ticino, il medico cantonale Giorgio Merlani è risultato positivo giovedì al test per il Covid-19. Il suo stato di salute, si legge in un comunicato dello stato maggiore di condotta, è buono, in questo momento si trova in isolamento al suo domicilio e continua la sua attività professionale.

 

Merlani ha pure rilasciato un video messaggio. “Nessuno è invulnerabile a questo virus: potenzialmente chiunque può infettarsi, e questo è successo anche al sottoscritto”, spiega Merlani nella video registrazione, “malgrado le regole di igiene e il distanziamento sociale la sicurezza al cento per cento non esiste (...). E per questo che fin dall’inizio vi ho consigliato di evitare contatti inutili e assembramenti, pur cosciente che nella mia funzione questo per me era impossibile: da un mese e mezzo a questa parte incontro decine, centinaia di persone regolarmente. Incontro il personale sanitario che lavora al fronte, sono stato a visitare strutture con pazienti affetti da Covis-19”. Magari durante uno di questi incontri, aggiunge il medico cantonale, “l’attenzione è calata, ci si dimentica di disinfettare la mano, e d ecco che mi sono infettato”.

Lunedì Merlani spiega di essere andato a lavorare regolarmente e di aver sentito giusto una “leggera tosse irritativa, ma essendo allergico e con l’arrivo della primavera ho pensato che fosse l’allergia a manifestarsi, ma poi ho sentito che qualcosa stavo cambiando. Materdì ho preferito lavorare da casa e ho cominciato a sentire la febbre: è stato ritenuto necessario farmi il test, non tanto per il mio stato di salute ma per poter avere informazioni chiare e informare chi mi sta vicino. Il test purtroppo è positivo”.

Merlani nel video messaggio spiega ancora di “stare bene, molto bene”, e che la tosse è quasi sparita. “Sono a casa in isolamento ma sto lavorando in modo normale”, rassicura Merlani, “sono in contatto con il mio team e sto lavorando forse più di prima. È da lunedì sera che sono isolato, dopo 10 giorni di isolamento se scompaiono i sintomi potrò tornare al lavoro”.

Giorgio Merlani positivo al coronavirus

Giorgio Merlani positivo al coronavirus

Il Quotidiano di giovedì 09.04.2020

 
 
Coronavirus, dati Ticino e Grigioni

Coronavirus, dati Ticino e Grigioni

TG 12:30 di mercoledì 08.04.2020

Ludo. C./M. Ang.
Condividi