La giovane era stata portata all'Ospedale San Giovanni di Bellinzona domenica pomeriggio
La giovane era stata portata all'Ospedale San Giovanni di Bellinzona domenica pomeriggio (polizia cantonale dei Grigioni)

Morta dopo un rave, si cercano testimoni

Le autorità grigionesi cercano informazioni sullo stato di salute della 19enne durante la festa alla diga della Roggiasca, sopra Roveredo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La polizia cantonale grigionese, a due giorni dai fatti, ha lanciato un appello alla ricerca di testimoni sul caso della 19enne morta domenica dopo essere stata accompagnata, già in condizioni disperate, all'Ospedale San Giovanni di Bellinzona.

Le autorità retiche, che al momento non forniscono ulteriori dettagli sulla vicenda, hanno aperto un'inchiesta per stabilire le cause del decesso e sono in particolare alla ricerca di informazioni sullo stato di salute della giovane durante la festa ai piedi della diga della Roggiasca, sopra Roveredo. Eventuali testimoni sono pregati di contattare lo 081 257 65 20.

 
sf
Condividi