La cometa Neowise

Il Quotidiano di lunedì 13.07.2020

Neowise, uno spettacolo di cometa

Il corpo celeste è visibile a occhio nudo in questi giorni anche nei nostri cieli

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tutti con il naso all’insù per osservare Neowise, la cometa visibile a occhio nudo che fino al 23 luglio sarà di passaggio anche nei nostri cieli.

“La cometa è stata scoperta a marzo dalla sonda Wise che cerca gli asteroidi che passano vicino alla terra e che potrebbero essere potenzialmente pericolosi”, spiega l’astrofilo Francesco Fumagalli. Il passaggio vicino al sole – a circa 40 milioni di chilometri – ha permesso di produrre una grande coda di gas e di polveri che le danno come segno particolare una scia di colore giallo e blu.

Bisognerà attendere 6'000 anni prima di un nuovo passaggio
Bisognerà attendere 6'000 anni prima di un nuovo passaggio (keystone)

Si potrà vedere il corpo celeste guardando l’orizzonte verso Nord Ovest poco prima dell’alba, tra le 3.00 e le 4.00 del mattino. Chi dovesse perdersi lo spettacolo, dovrà attendere 6'000 anni prima di un nuovo passaggio.

 
Quot/YR
Condividi