Nuova casa per le AIM

l'Esecutivo di Mendrisio ha chiesto un credito di quasi 14 milioni per realizzare il progetto

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Le Aziende industriali della Città di Mendrisio (AIM) avranno presto una nuova sede. Il Municipio ha infatti licenziato un messaggio nel quale chiede al Consiglio comunale un credito di 13,9 milioni di franchi.

Il progetto nasce dalla necessità di avere un’unica sede per le Aziende industriali, attualmente suddivise in diverse strutture sparse nei vari quartieri. La nuova casa delle AIM sorgerà nelle prossimità dell’ecocentro comunale, situato in via Laveggio, in un terreno acquistato comune nel 1997 proprio con questo intento.

Progettato dallo studio di architettura Durisch & Nolli di Massagno, il nuovo edificio ospiterà anche altri servizi che fanno capo all'Ufficio tecnico, sarà energeticamente autonomo e farà parte di una strategia di riqualifica urbana.

Dal momento in cui il credito sarà approvato, i tempi di realizzazione previsti sono di quattro anni.

Il Quotidiano/PSo
Condividi