Foto d'archivio
Foto d'archivio (Ti press)

Operaio ferito a Rancate, è grave

Ennesimo infortunio sul lavoro. Il 42enne colpito al petto da un pezzo staccatosi da un'apparecchiatura che lavora l'acciaio

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un operaio di 42 anni è rimasto ferito in modo grave, venerdì sera, intorno alle 22.00, in un'azienda di Rancate, attiva nella produzione di acciaio. Il lavoratore è stato colpito al petto da un pezzo staccatosi da un'apparecchiatura. Lo ha reso noto la polizia cantonale.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e i soccorritori del SAM di Mendrisio che dopo aver prestato le prime cure all'uomo lo hanno trasportato all'ospedale. Il 42enne versa in gravi condizioni tali da metterne in pericolo la vita.

L'11 febbraio un operaio aveva perso la vita a Monteggio, colpito al petto da una barra di metallo che stava lavorando.

Red.MM
Condividi