Immagine d'archivio
Immagine d'archivio (©Tipress)

PAB, presto le prime opere

Prevista la realizzazione di un nuovo percorso ciclabile tra Arbedo e Cadenazzo

Il Governo ticinese ha approvato nella sua seduta settimanale un primo credito di 4,6 milioni per la realizzazione di opere del Programma di agglomerato del Bellinzonese (PAB).

Questo pacchetto di misure tocca il settore della mobilità lenta. Nel dettaglio la richiesta concerne la realizzazione di un nuovo percorso ciclabile lungo la linea ferroviaria tra Arbedo e Cadenazzo.

Sono previsti interventi a Cadenazzo, a Sant’Antonino e a Giubiasco, dove accanto alla ferrovia verrà realizzata una nuova passerella di circa 150 metri, per l’attraversamento di via Zorzi in corrispondenza dello stand di tiro.

SP

Dal Quotidiano:

La mobilità lenta per il Bellinzonese

La mobilità lenta per il Bellinzonese

Il Quotidiano di giovedì 25.02.2016

Condividi