A Paradiso le elezioni sono tacite

Il Quotidiano di mercoledì 03.03.2021

Paradiso, le elezioni sono tacite

Conta quasi 5'000 abitanti e ha un moltiplicatore del 62%, ma non si andrà al voto: un caso più unico che raro in un comune di queste dimensioni

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Paradiso, quasi 5'000 abitanti, moltiplicatore al 62%, non andrà al voto, né per il Municipio, né per il consiglio comunale. Un caso più unico che raro per un Comune di queste dimensioni. 

Decisivo per questo accordo è stata la scelta dei liberali di cedere un posto ai socialisti. L'occasione si è presentata grazie al ritiro di un Municipale PLR. 

Dunque quattro liberali, un socialista un PPD ed un leghista: questa dunque la formula magica di questo ricco comune che ha messo d'accordo tutti, Lega compresa che qualche anno fa invece si sera dimostrata più combattiva nei confronti dello strapotere PLR  arrivando a chiedere nel 2016 la ripetizione del voto per una irregolarità formale. Il problema fu... che il secondo voto premiò ancor più il partito liberale che aumentò il numero dei Municipali da 4 a 5.

Paradiso ha anche tanti progetti, come l'asilo per il quale sono stati appena investiti 10 milioni di franchi. Oppure la riqualifica della riva del lago, un tocco di verde in più per un comune che in questi anni ha costruito molto, soprattutto in altezza, ma che offre anche molti servizi alla popolazione. Un comune azienda che grazie ai soldi per certi versi può fare a meno della politica.

Quot/redMM
Condividi