Cento pasti take away alla casetta gialla

Il Quotidiano di domenica 04.04.2021

Pasti solidali take away

Un centinaio di sacchetti contenenti il pranzo (e quest'anno anche la cena) di Pasqua sono stati distribuiti alla mensa del centro Betlehem di Lugano

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La solidarietà pasquale in periodo di Covid-19 diventa take away: alla mensa del centro Betlehem di Lugano dell’Associazione Francesco, diretta da Fra’ Martino Dotta, sono stati distribuiti un centinaio di sacchetti contenenti pranzo e cena. Ma non solo: cioccolatini, un pezzo di colomba pasquale e beni di prima necessità.

Molte delle persone che frequentano il centro lo fanno anche per trovare il contatto umano e la prossimità che mancano loro nella vita di tutti i giorni. Una necessità ancor più acuita dalle misure restrittive introdotte a causa della pandemia.

Oggi chi ha ritirato i pasti non sono solo coloro che si trovano in difficoltà economiche, ma anche persone solidali con amici o vicini di casa, che non hanno voluto o potuto venire personalmente.

Il Quotidiano/mrj
Condividi