Ecco il futuro stabile
Ecco il futuro stabile (©ARCH. BARDELLI)

Peccia: Centro di scultura al via

Dopo il preavviso favorevole del Governo ticinese il Municipio di Lavizzara ha concesso la licenza edilizia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Municipio di Lavizzara ha concesso mercoledì mattina la licenza edilizia per la costruzione del Centro internazionale di scultura. La decisione è stata presa dopo il preavviso favorevole del Consiglio di Stato alla domanda di costruzione. L'iter può dunque proseguire sulla base del progetto elaborato dagli architetti Michele e Francesco Bardelli di Locarno. L'inaugurazione della struttura è prevista per la primavera del 2019.

Il costo complessivo dell'opera si aggira attorno ai 6 milioni di franchi, e come fondo di riserva per i costi di gestione è stato accantonato un milione per i primi tre anni.

Il Centro comprenderà uno stabile per esposizioni all'entrata del paese, dove saranno situati gli uffici amministrativi e tre laboratori. Nello stabile sono inoltre previsti 5 atelier per gli artisti che abiteranno a Peccia in sistemazioni individuali nella "Casa degli Artisti".

MABO

Peccia, c'è la licenza edilizia

Peccia, c'è la licenza edilizia

Il Quotidiano di mercoledì 10.01.2018

Condividi