L'ex ministro Pietro Martinelli (tipress)

Perché in Ticino si vive di più?

Aspettativa di vita: solo a Madrid si campa più a lungo che a sud delle Alpi. E Pietro Martinelli spiega: "Abbiamo delle condizioni di vita ottimali"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Con 83,7 anni la Svizzera vanta l'aspettativa di vita più alta in Europa. Lo dice Eurostat che segnala anche come, a livello regionale, il Ticino sia secondo in Europa, dietro Madrid.

L'aspettativa di vita nel cantone è di 85 anni. Non male in un cantone che, soprattutto nel Sottoceneri, accusa sovente tassi di inquinamento superiori ai limiti consentiti.

Per cercare una possibile spiegazione ci siamo rivolti a chi agli 85 anni è ormai vicino, l'ex presidente dell'ATTE, l'associazione ticinese della terza età, Pietro Martinelli. 

"Abbiamo delle condizioni di vita, da molti punti di vista, ottimali", spiega l'ex consigliere di Stato. "Abbiamo un bel territorio, delle condizioni economiche globalmente elevate", aggiunge. "E abbiamo anche acquisito - conclude Martinelli - delle modalità di vita a livello di alimentazione, movimento e del mantenersi in salute, sicuramente elevate".

CSI/joe.p.

Condividi