Sassi sulle strade, piccoli smottamenti
Sassi sulle strade, piccoli smottamenti

Pioveva, piove, pioverà

Altra notte di precipitazioni intense sul Locarnese; disagi contenuti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il maltempo, dopo alcune ore di tregua sabato, è tornato puntuale a interessare gran parte della Svizzera italiana. Come previsto dagli esperti, le precipitazioni intense sono arrivate nella notte tra sabato e domenica, e hanno colpito soprattutto la regione del Locarnese, dove in 12 ore sono caduti 100 litri di acqua per metro quadrato.

Le piogge, particolarmente abbondanti, non hanno causato finora disagi particolari. Si segnalano, nelle prime ore della mattinata di lunedì, solo riali ingrossati e piccoli smottamenti nelle valli. Alcuni allagamenti vengono segnalati comunque nel Bellinzonese e disagi alla viabilità nelle Centovalli e in Valle Onsernone per la presenza di sassi sulle strade e dove sussiste un forte rischio di smottamenti.

“L’intensità delle piogge diminuirà nel corso della giornata ma tornerà ad aumentare nel tardo pomeriggio-sera, interessando soprattutto le Centovalli, l’Onsernone, la Vallemaggia e la Valle Verzasca”, annuncia Guido Della Bruna di MeteoSvizzera Locarno-Monti che agginge: “A partire da martedì, lentamente, il maltempo dovrebbe cessare e lasciare spazio al sereno”.

 

ATS/bin

 

Condividi