Nel Mendrisiotto non voglio
Nel Mendrisiotto non voglio "un'altra Chiasso" (tipress)

Raccolta firme su Rancate

Lega e UDC contro la proposta di installare una struttura unica nel Mendrisiotto per ospitare i migranti

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Acque agitate nella politica ticinese per la proposta di costruire una struttura adiacente il confine, a Rancate, nel Mendrisiotto, per ospitare i migranti in attesa di essere accompagnati in Italia.

La Lega dei Ticinesi, con il sostegno del suo movimento giovanile e dell'UDC, ha lanciato una raccolta di firme contro la nascita del centro. Tutti gli altri partiti si distanziano. Per l'ex municipale leghista Massimiliano Robbiani, ora consigliere comunale, bisogna opporsi ad un progetto del genere perchè la situazione internazionale fa pensare che la struttura non sarà temporanea.

Dopo aver visto lo stabile previsto per la realizzazione, anche l’UDC Mendrisio "ritiene che questo sia ben poco adeguato allo scopo che si prefigge, questo pure nel caso che venisse utilizzato esclusivamente come oggi promesso". C'è timore di scontri e disordini. PPD, PLR e Insieme a Sinistra, per contro, si schierano a sostegno del Municipio e si dicono stupiti per questa posizione "su questa emergenza umanitaria che coinvolge tutti".

CSI/sdr

Dal Quotidiano:

È scontro sul centro per migranti

È scontro sul centro per migranti

Il Quotidiano di martedì 09.08.2016

 
Condividi