Preoccupano le nuove varianti

TG di sabato 20.02.2021

Re è in zona rossa

Scuole chiuse in Val Vigezzo. Preoccupano le nuove varianti ed i focolai di coronavirus al confine con il Ticino

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dalle 18.00 di oggi il Comune di Re è zona rossa. Il paese di 700 abitanti, al confine con Ticino, sarà blindato. Da lunedì tutte le scuole della val Vigezzo saranno chiuse.

Questo per via di un focolaio della variante inglese, più contagiosa e pericolosa. Ma a preoccupare nei giorni scorsi era il comune di Viggiù - a due passi da Stabio, dove era presente un focolaio della variante scozzese.

Variante che, come quella sudafricana e brasiliana, è più pericolosa perché si è modificata in una zona che riduce la protezione degli anticorpi e può reinfettare chi ha già contratto il Covid-19.

TG/redMM
Condividi