Un po' di pazienza...
Un po' di pazienza... (©Ti-Press)

Riecco code e traffico intenso

Disagi anche domenica sulle strade e autostrade della Svizzera italiana; 11 chilometri al S. Gottardo

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La giornata di domenica si preannuncia da "bollino rosso" per chi intende mettersi in viaggio sulle strade della Svizzera italiana. Già dalle prime ore della mattinata, infatti, code e colonne venivano segnalate in più punti da Viasuisse. In particolare, i disagi maggiori si registrano sull'A2 al portale sud della galleria stradale del San Gottardo, dove in breve tempo si è formato un lungo serpentone di auto ferme che ha superato gli 11 chilometri.

Disagi sulle strade della Svizzera italiana
Disagi sulle strade della Svizzera italiana (viasuisse - RSI)

Il controesodo dei vacanzieri si è fatto sentire anche sull'A13 del San Bernardino, dove il traffico intenso sta mettendo a dura prova gli automobilisti. Sempre sull'A13, segnaliamo che a partire da domani, lunedì, la galleria del San Bernardino sarà chiusa ogni notte, dalle 22.00 alle 5.00, fino al 19 giugno per lavori di manutenzione. Già ieri, sabato, tra Quinto e l'area di servizio di Stalvedro la coda dei mezzi ha raggiunto e superato i sei chilometri. Un'alternativa all'A2 rimane la strada del passo, riaperta da qualche tempo.

Disagi vengono rilevati anche sulla semiautostrada di Locarno. Forti rallentamenti sono segnalati nella galleria Mappo Morettina in direzione di Tenero. Si circola a rilento anche tra la rotonda dell'aeroposto di Locarno e Cadenazzo.

bin

Per maggiori informazioni:

- Gli aggiornamenti di Viasuisse

Condividi