( © Ti-Press / Alessandro Crinari)

Santa Chiara, 4 medici allontanati

Il direttore della struttura locarnese: "Non c'era più un rapporto di fiducia"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Quattro medici della Clinica Santa Chiara di Locarno nei giorni scorsi si sono visti recapitare la disdetta del contratto. La notizia, anticipata oggi da Tio, è stata confermata alla RSI dal direttore Christian Camponovo. "Siamo giunti alla conclusione che la collaborazione sulla base di un contratto di accreditamento come c'era in passato non aveva più ragione di essere".

Tra i motivi di questa decisione, la "mancanza di un rapporto di fiducia" e il fatto che "gli interessi della clinica non sembravano essere la loro priorità", ha dichiarato Camponovo. La disdetta ha effetto immediato per tre medici e a fine anno per un quarto.

Le ragioni di un conflitto

Le ragioni di un conflitto

Il Quotidiano di sabato 24.07.2021

 

Nel corso del 2021, la clinica locarnese ha visto un avvicendamento ai vertici, in seguito all'ingresso della Moncucco quale azionista di maggioranza. La riorganizzazione si è inserita in un contesto già difficile per la struttura locarnese, da cui è scaturito un braccio di ferro tra i nuovi proprietari e l'azionista di minoranza, Swiss Medical Network.

r.l./eb
Condividi