Abderrahim Moutaharrik alla vigilia di un incontro nel 2011
Abderrahim Moutaharrik alla vigilia di un incontro nel 2011 (youtube)

Sei anni a Moutaharrik

Condannata anche la moglie al termine del processo celebrato a Milano

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sei anni di carcere per Abderrahim Moutaharrik, il marocchino campione di kickboxing (che si allenava in una palestra di Canobbio) finito in prigione nell'aprile dello scorso anno con l'accusa di terrorismo internazionale per presunti legami con l'IS, e 5 anni per sua moglie Salma Bencharki. Sono queste le condanne inflitte oggi (martedì) a Milano al termine di un processo svoltosi con rito abbreviato (sulla base degli atti e con la possibilità di beneficiare di uno sconto di un terzo della pena in caso di condanna).

La corte ha pronunciato condanne anche per altri due imputati, rispettivamente a 6 e 3 anni e 4 mesi. Il giudice ha inoltre sospeso la potestà genitoriale di Moutaharrik e della moglie, che hanno due figli.

pon/ANSA

Dal Quotidiano:

6 anni di carcere a Moutaharrik

6 anni di carcere a Moutaharrik

Il Quotidiano di martedì 14.02.2017

Dal TG20:

Moutaharrik condannato a sei anni

Moutaharrik condannato a sei anni

TG 20 di martedì 14.02.2017

Dal TG12.30:

Moutaharrik condannato a sei anni

Moutaharrik condannato a sei anni

TG 12:30 di martedì 14.02.2017

Condividi