Mobilità dei lavoratori, un tema
Mobilità dei lavoratori, un tema "in votazione" anche oltre frontiera (Tipress)

Si vota anche sul Ceresio

Alle urne alcuni Comuni italiani "legati" al cantone da vecchi e nuovi problemi transfrontalieri

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Acqua del Ceresio, trasporti tra Italia e Svizzera, occupazione e frontalieri: questi sono alcuni temi transfrontalieri della campagna elettorale portata avanti da tutte le liste che si sono candidate per le elezioni comunali che si svolgono domenica a Lavena Ponte Tresa e Porto Ceresio.

I rappresentanti politici dei due borghi rivieraschi, proprio sui temi indicati, da un paio di anni hanno frequenti incontri con le autorità del cantone. A Lavena hanno spinto per una collaborazione con il Dipartimento del territorio in merito alla mobilità "sostenibile" dei frontalieri, mentre Porto Ceresio è stata più volte sollecitata a prendere azioni concrete per evitare sversamenti di materiale fognario nel lago. 

Quest'ultimo problema ha spinto Claudio Zali a scrivere in Regione Lombardia per chiedere misure efficaci. I candidati si sono detti preoccupati per gli accordi fiscali tra Italia e Svizzera e per l'occupazione in Ticino che, inevitabilmente, avranno ricadute sulle casse comunali oltre frontiera.

sdr

Condividi