Salta un impiego su dieci
Salta un impiego su dieci (© Ti-Press)

Tagli al casinò di Lugano

Saranno 15-16 i licenziamenti, ridotta fino al 10% la massa salariale

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Saranno 15-16 (su 170 circa) i posti soppressi al Casinò di Lugano, costretto a una cura dimagrante dal calo dal crollo delle entrate, che nel corso degli ultimi anni sono scese da un centinaio abbondante a 40 milioni di franchi annui. La decisione è stata presa dopo le trattative con il sindacato OCST. La massa salariale sarà ridotta fra il 6 e il 10% e chi si ritroverà senza lavoro potrà beneficiare di un piano sociale.

L'intenzione di ridurre l'organico era emersa in gennaio, gli impieghi tagliati dovevano essere inizialmente una ventina, un numero poi ridottosi. Una settimana fa i dipendenti avevano avanzato le loro controproposte.

RedMM

Dal Quotidiano:

Condividi