Il temporale sopra Brissago
Il temporale sopra Brissago (facebook amicidimeteolocarno)

Temporali, Palagnedra al buio

Nubifragi brevi ma intensi in diverse zone del Ticino, cantonale chiusa a Intragna

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il caldo africano è alle porte, atteso per martedì, ma sono stati i temporali a segnare la meteo del fine settimana ticinese. Dopo quello di sabato, che ha portato alla sospensione di Lugano-San Gallo, nuovi nubifragi di forte intensità si sono abbattuti sul cantone nel pomeriggio di oggi, domenica. Si è trattato di "diverse cellule", come confermatoci da Meteosvizzera, ed è caduta anche della grandine. I quantitativi di pioggia complessivi non sono stati importanti, ma concentrati in un breve lasso di tempo.

Particolarmente spettacolare il temporale su Brissago, prima delle 17.00 con raffiche di vento a 93 km/h, ma oltre al Locarnese e alla Vallemaggia sono stati toccati anche il Bellinzonese e, un'ora più tardi, il Luganese.

A Ponte Brolla è caduto il Tiglio del Grotto America
A Ponte Brolla è caduto il Tiglio del Grotto America (facebook grotto america)

Chiusa in precedenza per la caduta di alcuni alberi, la strada cantonale a Palagnedra è stata riaperta attorno alle 19.00. La medesima località e quella di Borgnone sono rimaste prive di energia elettrica. Il servizio è stato ripristinato verso le 22.30. Devono pazientare solo i clienti in zona Boladee. In serata la polizia cantonale ha comunicato via Twitter la chiusura fino a lunedì della cantonale a Calezzo (Intragna).

 

pon

Condividi