I due sono detenuti al carcere di Orlando (gettyimages)

Ticinese detenuto in Florida

Un 35enne di Chiasso arrestato con 8 chili di ketamina - Rischia una condanna pesante ma intende patteggiare

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un 35enne ticinese, residente a Chiasso, è stato arrestato lunedì 10 febbraio all'aeroporto di Orlando, in Florida, per traffico internazionale di stupefacenti. In manette pure un 40enne comasco. La notizia è stata rivelata oggi dalla Regione Ticino. I due si erano imbarcati a Malpensa. Nei bagagli avevano otto chili di ketamina liquida nascosti tra i bagagli.

Gli arresti sono stati effettuati nell'ambito di una operazione condotta dalla Dea, l'agenzia federale antidroga, in collaborazione con la polizia di Milano.

Sono entrambi assistititi dall’avvocato Alexandro Maria Tirelli di Milano. “Rischiano una condanna pesante, fino a otto anni di carcere”, ci spiega. “Ma intendono patteggiare. Ed è già stata fissata una cauzione di 10’000 dollari ciascuno, bloccata per questioni migratorie”, aggiunge.

Un 35enne di Chiasso arrestato in Florida

Un 35enne di Chiasso arrestato in Florida

Il Quotidiano di giovedì 20.02.2020

 
Bleff
Condividi