Nei due cantoni si constata anche un calo dei ricoveri. Ma in Ticino è salito il numero dei pazienti sottoposti a cure intense
Nei due cantoni si constata anche un calo dei ricoveri. Ma in Ticino è salito il numero dei pazienti sottoposti a cure intense (keystone)

Ticino e Grigioni, infezioni ancora in calo

Anche i dati delle ultime 24 ore evidenziano una diminuzione dei contagi. In territorio retico si registrano però due ulteriori decessi a causa del Covid-19

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Sono 1'221 i nuovi casi d'infezione da coronavirus rilevati in Ticino nelle ultime 24 ore. Il dato segna un'ulteriore diminuzione su scala giornaliera, dal momento che ieri, sabato, erano stati recensiti 1'312 casi. In calo anche i ricoveri, scesi da 167 a 166. Si constata però un aumento dei pazienti sottoposti a cure intense, il cui numero è infatti salito da 15 a 19. Sempre fra ieri e oggi non sono stati registrati nel cantone ulteriori decessi a causa della patologia.

Nei Grigioni, invece, altre due persone hanno perso la vita a causa del Covid-19. Il bilancio delle vittime della pandemia nel cantone è salito così, fra ieri e oggi, a 239 decessi. Sul piano delle nuove infezioni anche in territorio retico si constata una diminuzione dei casi: 659 quelle recensite nelle ultime 24 ore, a fronte delle 824 del dato precedente. Diminuiscono quindi anche le ospedalizzazioni, calate da 38 a 33.

 
Red.MM/ARi
Condividi