A casa con il piccolino...
A casa con il piccolino... (pixabay)

Ticino, sì al congedo parentale

Il Gran Consiglio ha approvato la proposta 43 voti contro 37: sarà di due settimane

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Ticino avrà il suo congedo parentale di due settimane. Al secondo voto sul tema - il primo era finito, all'ultima sessione, in parità - il gran Consiglio ha detto sì - 43 voti contro 37 - alla proposta di compromesso contenuta nel rapporto di minoranza di Nadia Ghisolfi, del PPD.

Rapporto sull’iniziativa parlamentare di Raoul Ghisletta, del Ps, che proponeva di aumentare di sei settimane il congedo maternità previsto a livello federale. Sei settimane a carico del Cantone. Una proposta ritenuta dalla maggioranza del parlamento eccessiva e anacronistica, visto che la cura dei figli non spetta solo alla madre. Ecco perché sinistra e parte del centro hanno invece detto sì a un congedo parentale cantonale di due settimane

Amanda Pfaendler
Condividi