Immagine d'archivio
Immagine d'archivio (©Tipress)

Varano sotto processo a Ancona

Il 65enne calabrese residente a Gandria è accusato di traffico di marijuana

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Michele Antonio Varano, sotto processo ad Ancona, è accusato di associazione per delinquere finalizzata al traffico di marijuana, che veniva coltivata in una piantagione in Vallese. Il 65enne calabrese residente a Gandria siede alla sbarra insieme ad altri sette imputati, di cui due risiedono in Ticino.

La droga, stando all'accusa, era destinata ai mercati europeo e italiano. Per questa vicenda il boss del contrabbando di sigarette - che per 4 anni ha beneficiato dell'assistenza sociale svizzera - era stato arrestato nel maggio 2009 dalla polizia neocastellana.

Durante l'udienza di sabato ha deposto una collaboratrice di giustizia nascosta da un paravento per celarne l'identità. Il processo è stato aggiornato all'aprile 2017.

CSI/Red.MM

Condividi