Verdi ticinesi in assemblea a Massagno (RSI)

Verdi, resta un terzetto

Il partito in assemblea a Massagno. Bottinelli e Baig lasciano la coordinazione per motivi professionali e famigliari

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

I Verdi ticinesi si sono riuniti in assemblea sabato mattina a Massagno. Sul tavolo, il rinnovo degli organi dirigenziali ed il programma per la prossima legislatura.

 

E su questo fronte si registra una novità: il quintetto di coordinamento diventa oggi un terzetto, con l’addio di Jessica Bottinelli e Usman Baig che lasciano per motivi professionali e famigliari. Entrambi continueranno la loro attività all’interno del comitato cantonale. Restano dunque in carica Nicola Schönenberger, Ronnie David e Massimo Collura.

I temi, infine, sono quelli più cari al movimento: ovvero più attenzione al territorio, politiche economiche più eque, l’applicazione dell’iniziativa sui salari minimi e la lotta al cambiamento climatico.

Agata Galfetti/joe.p.

I Verdi lanciano la campagna

I Verdi lanciano la campagna

Il Quotidiano di sabato 17.11.2018

Condividi