(Ti-Press / Ti-Press)

A Sigirino altri materiali inerti

La discarica del cantiere AlpTransit accoglierà anche resti di scavo consegnato da altri

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

La discarica di Sigirino, destinata al materiale di risulta del cantiere della galleria di base del Ceneri, accoglierà anche quello di scavo non inquinato consegnato da terzi. È quanto vuole la convenzione sottoscritta dal Consiglio di Stato con AlpTransit San Gottardo SA.

Per sgravare

In questo modo si sgraveranno le discariche pubbliche per materiali inerti e, nel contempo, si potrà completare il deposito di Sigirino come previsto dai piani approvati dall’Ufficio federale dei trasporti.

Dettagli più tardi

La Convenzione fissa i principi base per l’utilizzo del deposito. I dettagli operativi (orari d’apertura, modalità di consegna, tariffa di deposito, ecc) saranno comunicati nelle prossime settimane.

Red MM/Da.Pa


Condividi