Chiasso, 57 chili di cannabis nel baule

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un cittadino italiano, accompagnato da una giovane albanese, è stato fermato questa mattina verso le 7.00 mentre tentava di entrare in Ticino eludendo i funzionari doganali di Chiasso-strada.

Insospettite dall'atteggiamento dell'uomo, le guardie di confine hanno però perquisito la sua vettura, rinvenendo nel baule due scatoloni contenenti 57 chili di marijuana.

Durante gli interrogatori, la donna ha detto di non sapere nulla della droga e che l'uomo al volante era un amico del fidanzato che la stava accompagnando in Svizzera. Ai polsi di entrambi sono subito scattate le manette.


Condividi