Premiata la rinaturazione della foce del Ticino

Alla Fondazione Bolle di Magadino e al cantone il Premio corsi d'acqua 2011

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Il Premio corsi d'acqua 2011 è stato assegnato alla Fondazione Bolle di Magadino per la rinaturazione esemplare della foce del Ticino, nonché al canton Ticino per la sua opera di promozione della rinaturazione dei corsi d'acqua.

Con questo doppio riconoscimento, attribuito ogni due anni dal 2001, Pro Natura, l'Associazione per l'ingegneria naturalistica, l'Associazione svizzera dei professionisti della protezione delle acque e l'Associazione svizzera di economia delle acque vogliono da un lato “onorare quanto fatto in una zona umida di importanza internazionale e senza pari nel nostro paese”. Dall'altro – si legge in una nota congiunta diffusa oggi – si vuole incoraggiare il cantone a portare avanti con coerenza la sua politica in questo ambito.

La foce rinaturata del Ticino, inaugurata nel 2010 dall'allora consigliere federale Moritz Leuenberger, ora è di nuovo libera di svilupparsi in base agli umori del fiume. Dopo oltre mezzo secolo, l'attività di estrazione e lavorazione della ghiaia alla foce era stata abbandonata nel 2006.

Condividi