I trofei di Castellinaria 2015
I trofei di Castellinaria 2015 (Castellinaria)

Castellinaria, i vincitori

Ecco i premiati del Festival del cinema giovane: su tutti "Il piccolo principe" e "Mustang"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

 

Il piccolo principe e Mustang vincono i premi principali di Castellinaria 2015.

La giuria 6-15 dei più piccoli ha assegnato il Castello d'oro alla trasposizione cinematografica del celebre libro di Antoine de Saint-Exupéry, che unisce l'animazione digitale della cornice (la storia di una bambina che la mamma vuole prima della classe ad ogni costo e che sogna di evadere con la fantasia) e l'animazione tradizionale stop-motion quando entra in scena il piccolo eroe biondo con la sciarpetta.

La giuria 16-20 dei più grandi ha invece premiato con il Tre castelli il franco-turco Mustang, che racconta la vicenda di cinque ragazzine turche recluse dallo zio, che vuole impedire loro di giocare sulla spiaggia con i compagni maschi (dando scandalo, secondo la morale conservatrice del luogo). È il film scelto dalla Francia come rappresentante nazionale nella corsa agli Oscar.

Il Premio del pubblico, assegnato invece con i voti degli spettatori serali, è andato a La tête haute, film che in maggio aveva aperto l'edizione di quest'anno del Festival di Cannes.

MZ

 

 

PALMARÈS 28° EDIZIONE

Castellinaria.Festival internazionale del cinema giovane Bellinzona

14 – 21 novembre 2015

 

CONCORSO 6 – 15

 

CASTELLO D'ORO

IL PICCOLO PRINCIPE – regia: Mark Osborne (Francia/USA 2015)

 

CASTELLO D'ARGENTO

MY SKINNY SISTER – regia: Sanna Lenken (Svezia/Germania 2015)

 

CASTELLO DI BRONZO

MICROBE ET GASOIL – regia: Michel Gondry (Francia 2015)

 

PREMIO ASPI

IQBAL: BAMBINI SENZA PAURA – regia Michel Fuzellier e Babak Payami (Italia/Francia 2015)

offerto da ASPI (Fondazione della Svizzera Italiana per l’Aiuto, il Sostegno e la Protezione dell’Infanzia)

 

PREMIO CASTELLINARIA "FUORI LE MURA"

MY SKINNY SISTER – regia: Sanna Lenken (Svezia/Germania 2015)

 

CONCORSO 16 – 20

 

PREMIO TRE CASTELLI

MUSTANG – regia: Deniz Gamze Ergüven (Francia, Turchia, Germania, Qatar 2015)

 

PREMIO AMBIENTE E SALUTE: Qualità di vita

LA BELLA GENTE – regia: Ivano De Matteo (Italia 2009)

 

PREMIO UTOPIA

LA VIE NOUS APPARTIENT – regia: Alex K. Lee (Austria 2013)

 

ALTRI PREMI

PREMIO DEL PUBBLICO DELLA SERA

LA TÊTE HAUTE – regia: Emmanuelle Bercot (Francia 2015)

Condividi