L'ultima pellicola diretta da JJ Abrams ha surclassato Jurassic World
L'ultima pellicola diretta da JJ Abrams ha surclassato Jurassic World (mad/web)

Star Wars, terzo al mondo

"Il risveglio della Forza" incassa 1,7 miliardi di dollari, seguendo le orme di "Avatar" e "Titanic"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

L'ultimo episodio della saga fantascientifica Star Wars "Il risveglio della Forza" è diventato il terzo film con il più alto incasso a livello mondiale nella storia del cinema, mentre negli USA è al primo posto, surclassando Avatar. La Disney ha comunicato che la pellicola diretta da J.J. Abrams ha raccolto sinora 1,733 miliardi di dollari nel mondo (812 milioni solo negli USA) e si posiziona subito dopo "Avatar" (del 2009 — 2,788 miliardi) e "Titanic" (del 1997 — 2,186 miliardi), superando così "Jurassic World" (del 2015 — 1,669 miliardi).

Il lungometraggio è su tutti i mercati internazionali, anche in Cina dove ha segnato un primato mai visto con 53 milioni di dollari di incasso nel solo fine settimana in cui è stato lanciato.


Star Wars in una infografica (clicca per aprire)

Ma non solo: il sito web boxofficemojo.com ha stilato pure una classifica per il Nord America, dove gli incassi dei film sono "corretti" tenendo conto dell'inflazione: al primo posto c'è "Via col vento" (del 1939, con 1,739 miliardi), segue "Star Wars" (il primo film del 1977, con 1,533 miliardi) e The Sound of Music (del 1965, con 1,226 miliardi). "Il risveglio della Forza", in questa particolare classifica, si posiziona al 15° posto.

ATS/px

Condividi