Tutti pazzi per Rossini

Pienone al LAC di Lugano per il debutto lirico. Grande successo per il Barbiere di Siviglia

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Tutto esaurito lunedì sera per il debutto della lirica al LAC di Lugano: il Barbiere di Siviglia ha attirato un pubblico di quasi 1’000 persone. La produzione è frutto della collaborazione tra RSI, Lugano Arte e Cultura, LuganoInScena e LuganoMusica.  

Oltre alle voci maschili del coro della RSI, anche i Barocchisti di Diego Fasolis hanno assicurato l’accompagnamento musicale (su strumenti d’epoca del XVIII secolo) dell’opera di Gioacchino Rossini, la cui regia originale è stata affidata a Carmelo Rifici.

 

Sul palco si sono esibiti solisti di fama internazionale come Edgardo Rocha (che incarna il conte d’Almaviva), Riccardo Novaro (Bartolo), Lucia Cirillo (Rosina), Giorgio Caoduro (Figaro), Ugo Guagliardo (Basilio) e Alessandra Palomba (Berta). Lo spettacolo viene riproposto il 5 (tutto esaurito), il 7 (tutto esaurito) e il 9 settembre. Per l’ultima data restano ancora pochi biglietti a disposizione.

mrj

Condividi