(Valori e visioni culturali nel cantone Ticino)

Una mostra da record

"Il patrimonio si racconta" ha fatto il pieno di visite al castello di Sasso Corbaro di Bellinzona: l’esposizione è prolungata

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

E' record e dunque si allunga. L’apertura dell’esposizione "Il patrimonio si racconta. Valori e visioni culturali nel cantone Ticino" organizzata dal Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS) attraverso la Divisione della cultura e degli studi universitari (DCSU) sarà prolungata di due settimane, dunque fino al 21 ottobre.

La decisione è stata presa dagli organizzatori considerando il numero record di biglietti staccati nelle prime tre settimane: oltre 1’900 visitatori, infatti, hanno fino ad oggi esplorato le sale allestite al castello di Sasso Corbaro a Bellinzona.

Presenza importante anche per le scuole: 17 istituti scolastici e 800 studenti si sono prenotati per le visite guidate alla mostra e per le attività di approfondimento.

joe.p.

Condividi