Il Blasco al suo ingresso sul palco
Il Blasco al suo ingresso sul palco (keystone)

Vasco: ed è subito trionfo

Ben 220'000 persone, al Modena Park, per il concerto che ha celebrato i 40 anni di carriera del rocker italiano

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Un copione che si è immancabilmente ripetuto: un autentico boato ha accolto Vasco Rossi, sul palco del Modena Park, per il concerto con cui nella serata di oggi, sabato, il rocker italiano ha celebrato sé stesso e 40 anni di invidiabile carriera.

L'artista ha dato il via alla sua attesissima performance, alle 21.00 in punto, con un classico del suo repertorio: quel "Colpa d'Alfredo", che tanto contribuì a mettere in luce il suo talento all'inizio degli anni Ottanta.

 

Al Modena Park Vasco Rossi è arrivato da Rimini in elicottero. "È una grande festa... Oggi Modena è la capitale mondiale del rock, sono molto eccitato", ha dichiarato prima di chiudersi nei camerini. Colossale l'impianto tecnologico legato allo show: la larghezza del palco era di 130 metri, mentre l'altezza equivaleva a quella di un palazzo di 8 piani.

Con 220'000 biglietti venduti, lo spettacolo di Vasco Rossi ha conquistato un primato: quello del più grande concerto di un singolo artista con pubblico pagante di sempre. A fare il resto, in una serata davvero speciale, il calore e l'entusiasmo dei suoi fans.

Red.MM/ARi

Dal TG12.30:

Vasco al massimo

Vasco al massimo

TG 12:30 di domenica 02.07.2017

Condividi