Gli studenti non dovranno coltivarla
Gli studenti non dovranno coltivarla (keystone)

Arriva la laurea in marijuana

L'idea della Northern Michigan University, che avverte: "È un corso serio e difficile"

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Dopo la legalizzazione della marijuana in alcuni Stati americani, arriva anche il primo corso di laurea in cannabis ("marijuana degree"). Ad offrirlo è la Northern Michigan University, per rispondere alla sempre crescente domanda dell'industria di settore.

Dal college, però, avvertono che si tratta di un progetto serio e complesso. "Gli studenti dovranno essere molto motivati​. - ha detto il docente Brandon Canfield - Non è un corso facile, ma è un programma intensivo di chimica e biologia".

Canfield ha spiegato che gli alunni non coltiveranno la marijuana come parte del loro percorso, ma studieranno piante simili con valore terapeutico. In USA sono sempre di più gli Stati che hanno legalizzato la cannabis, per uso medico o ricreativo: ad oggi sono 29.

ANSA/eb

Condividi