I nuovi dispositivi mobili
I nuovi dispositivi mobili (keystone)

Google sfida Apple

Il colosso statunitense ha presentato due nuovi smartphone della linea Nexus

  • Stampa
  • Condividi
  • a A

Google martedì ha presentato due nuovi cellulari, il Nexus 5X e il Nexus 6P, con i quali intende smantellare il duopolio detenuto in questo campo da Apple e Samsung.

Il primo, il 5X, ha uno schermo di 5,2 pollici, è stato prodotto in collaborazione con il gruppo sudcoreano LG. Il prezzo di base sarà di 379 dollari. Il secondo, il 6P, avrà uno schermo ancora più grande (5,7 pollici) e costerà 499 dollari.

Entrambi gli apparecchi funzionano con il nuovo sistema di Android, Marshmallow, e ciò a livello di marketing è un gran bel colpo per Google, perché l'80% degli smartphone sono ancora dotati della versione più vecchia di Android.

L'obiettivo del gruppo statunitense - come spiega il futuro patron del gigante di internet Sundar Pichai - è quello di competere con i nuovi iPhone 6S e 6S Plus (Apple) e con il Galaxy S6 e il Galaxy Note5 (Samsung): "Siamo fiduciosi della buona riuscita dell'intento perché proponiamo cellulari di altà qualità ad un prezzo inferiore rispetto a quello dei nostri concorrenti".

AFP/CaL

Condividi